BORSE DI STUDIO PER STUDENTESSE UCRAINE MERITEVOLI E BISOGNOSE MESSE A DISPOSIZIONE DAL COMUNE DI MONZA PER L'ANNO 2010 ADOTTANTE :    COMUNE DI MONZA ASSESSORATO ALLA FAMIGLIA E ALLE POLITICHE SOCIALI ADOTTANTE : COMUNE DI MONZA ASSESSORATO ALLA FAMIGLIA E ALLE POLITICHE SOCIALI ADOTTANTE : COMUNE DI MONZA ASSESSORATO ALLA FAMIGLIA E ALLE POLITICHE SOCIALI Cari amici Italiani, si rivolge a voi Olena con le parole di più sincero ringraziamento per la vostra preoccupazione, comprensione ed il vostro sostegno nei momenti difficili della mia vita. Nel 2005 mi sono ammalata gravemente. La diagnosi dei medici era (…............). Ho fatto lunghe terapie che però non hanno dato risultati, così hanno deciso di operarmi. Ho passato in ospedale tutte le feste di natale e mi hanno operato il 17/1/2007. Dopo l'intervento ho dovuto prendere le pastiglie ormonali perché senza questi farmaci non potrei sopravvivere. Dovrò prenderli per tutta la vita. La mia famiglia mi è stata vicina,: papà, la nonna, il nonno, mia sorella e mia zia mi hanno sempre sostenuto. Ma la mia nonna è quella che mi è stata più vicina. Posso solo immaginare quanto è dura per lei dopo tutte le difficoltà che ha avuto nella vita e con la sua età! Nonostante ciò mia nonna sorride sempre, mi ascolta sempre volentieri e mi da da i consigli. Lei sa apprezzare ogni giornata che passa ed insegna anche a me ad amare la vita. Però mi è capitato alcune volte di vedere le lacrime nei suoi occhi: deve essere dura per lei superare i problemi quotidiani e in più i miei problemi di salute. Ho sempre avuto una grande stima per i medici. Per questo mi sono iscritta all'Istituto professionale per le infermiere, facoltà medicina generale, sono al secondo anno. Mi piace molto studiare lì, il mio sogno è diventare una vera professionista e salvare tante persone. Un grazie di cuore per la preoccupazione, comprensione e il vostro sostegno. Che Dio protegga voi e le vostre famiglie. Con affetto Olena COGNOME NOME : Boroznyak Olena DATA DI NASCITA : 07. 03. 1991.  città : Cernighiv Ucraina NOTIZIE RELATIVE ALLA SITUAZIONE DELLO STUDENTE · La ragazza è orfana. · Il padre secondo la sentenza del tribunale      del 28.10.2008 è stato riconosciuto come      incapace ed ha bisogno l’assistenza. · La madre è morta il 10.08.2006 · La tutrice era sua nonna,      che è morta il 29.06.2009 · Studia all’università dell’economia e della      gestione, frequenta il 2 corso. · Abita alla casa degli studenti. · La facoltà agraria. ·   La ragazza proviene dal paese di Gorodnya,           è molto bisognosa TRADUZIONE DELLA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO Buongiorno signore e signori, mi chiamo Lena Boroznyak e ho 19 anni. Sono una studentessa della Facoltà Agraria dell'Università Statale di economia e gestione di Chernigov. e abito nella Casa dello Studente. Nel tempo libero ascolto la musica, disegno, curo i fiori. Sono nata nella cittadina di Gorodnya, nella regione di Chernigov. Dopo la morte di mia madre e della nonna sono rimasta sola. I problemi sociali di cui soffrono i miei compagni, per me sono più pesanti perché non aspetto aiuto da nessuno. E' necessario che risparmi su tutto: cibo, servizi, abbigliamento. Sono molto felice che in Italia si sono trovate persone buone che hanno visto il mio destino e si sono presi cura di me. Vi auguro tanta salute di ferro, fortuna in famiglia e tante cose belle. Distinti saluti. Lena Boroznyak 15 Maggio 2010 COGNOME NOME : STRAMKO OLENA DATA DI NASCITA : 10. 04. 1992.  villaggio: Novgorod-Siverskyy Ucraina NOTIZIE RELATIVE ALLA SITUAZIONE DELLO STUDENTE La ragazza è orfana. Il padre non vive con la famiglia e non la mantiene.. La madre è impiccata nel 1996. La tutrice è sua nonna, che sta in pensione e non lavora, il nonno è invalido Ha una sorella, che studia a scuola. Studia al liceo medico, frequenta secondo anno. Abita alla casa degli studenti. La ragazza proviene dal paese piccolo, è molto bisognosa. COGNOME NOME : Kostyuchenko Yuliya DATA DI NASCITA : 10. 11. 1988.  città : Cernighiv Ucraina NOTIZIE RELATIVE ALLA SITUAZIONE DELLO STUDENTE La ragazza è orfana. Il padre secondo la sentenza del tribunale è stato privato dei diritti di paternità nel 2005. La madre è morta il nel 1999. La tutrice era sua nonna, che è morta il 29.06.2009 Studia all’università dell’economia e della gestione, frequenta il 1° corso. La facoltà management. Abita alla casa degli studenti. La ragazza proviene dal paese di Mena, è molto bisognosa. TRADUZIONE DELLA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO 15 Maggio 2010 15 Maggio 2010 TRADUZIONE DELLA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO Cari amici Italiani, Vorrei esprimervi la mia gratitudine per il vostro aiuto economico in questo periodo difficile per me. Il destino ha deciso che io rimanessi sola senza parenti. Sono grata a Dio che esistono persone estranee che mi aiutano. Sono rimasta sola quando avevo 10 anni. Forse la mia vita allora avrebbe preso un'altra direzione se non ci fosse stata la nonna che abitava vicino. Mi ha fatto crescere moralmente e d'animo. Mi ha dato tutti i valori morali che ho adesso. La pensione dei genitori mi sosteneva economicamente. Adesso frequento l'Università di economia e gestione, ho dei buoni amici e cerco di non uscire di strada. Ringrazio che ho persone come voi. Distinti saluti. Yuliya Kostyuchenko 15 Maggio 2010