TIDOUNAMANO-onlus Il progetto consiste nell'acquisto di apparecchi acustici per Anton, un bambino Ucraino di 4 anni colpito da sordità. Costo 4.100 Euro                                                                                                          Progetto concluso Anton è un bambino di 4 anni affetto da sordità La famiglia di Anton Loyshenko si è rivolta alla fondazione Pro Infanzia Detskij Fond di Chernigov perché nel 2007,  a seguito di una influenza, il loro bambino ha perso l'udito. Apparecchi acustici per Anton Gli apparecchi acustici sono stati consegnati il 12 novembre 2008 Le visite mediche e i controlli strumentali hanno accertato che l'unica soluzione poteva essere l'utilizzo di apparecchi acustici. Il costo di questi apparecchi, insostenibile per la famiglia, è di 29.820 gryvni, pari a circa 4.100 euro. L'Associazione TI DO UNA MANO si è fatta carico di questa spesa ed ha prontamente effettuato il bonifico. Traduzione italiana All’associazione “Ti do una mano” della città di Monza Al presidente dell’associazione “Ti do una mano” Emanuele Duse Rivolgiamo a Voi con le parole di ringraziamento per l’aiuto, che ci avete dato. Siamo contenti per quello, che sulla nostra strada abbiamo incontrato le persone, che ci tengono tanto il guaio altrui. Grazie a Voi nella nostra casa è arrivata la felicità, perchè nostro figlio finalmente ha sentito la voce dei loro genitori, la sua voce, la voce degli amici, ha cominciato dire le prime parole. Ma più importante, che il bambino ha comiciato a sorridere, anche c’è felicità nei suoi occhi. Quando il bambino contento è la più grande felicità per i genitori. Noi sempre andiamo alla chiesa e mettiamo le candelle per Voi, per la Vostra salute, per i Vostri figli, vorremmo che il Dio Vi sempre aiuterebbe. Dicono, che il bene non puo essere poco, vorremmo che il grande bene, che fate tornerà a Voi in 10 volte di più. Ancora Vi ringraziamo per il Vostro aiuto e per la comprensione del nostro guaio. Vi auguriamo la salute per tutt òa vita e la felicità in quello, che fate. Papa e mamma di Loychenko Anton.